array(5) {
  ["library"]=>
  string(6) "0.0000"
  ["result"]=>
  string(6) "0.0357"
  ["book"]=>
  string(6) "0.0056"
  ["slice"]=>
  string(6) "0.0000"
  ["all"]=>
  string(6) "0.0414"
}
Un Altro Atlantico - Another Atlantic | Carlo Mazzanti | StreetLib SRL | 9788898109258 | eSentral Singapore

Un Altro Atlantico - Another Atlantic by Carlo Mazzanti

Un Altro Atlantico - Another Atlantic by Carlo Mazzanti from  in  category
Privacy Policy
Read using
(price excluding 0% GST)
Author: Carlo Mazzanti
Category: Politics
ISBN: 9788898109258
File Size: 0.19 MB
Format: EPUB (e-book)
DRM: Applied (Requires eSentral Reader App)
(price excluding 0% GST)

Synopsis

Questo libro raccoglie la gran parte degli editoriali e qualche altro articolo, firmati dai condirettori, pubblicati in questi dieci anni sulla rivista internazionale Atlantis. La globalizzazione dei mercati con la conseguente crisi dei welfare statali soprattutto europei, senza una diversa politica e senza una risposta adeguata da parte di alcuni governi, tra i quali, quelli italiani degli ultimi vent’anni (ma il peccato originale è commesso nel 1962), ha messo in discussione un rapporto che dovrebbe essere sacrale: quello tra democrazia, capitalismo e stato liberale. Dieci anni di prediche inutili? La lettura di molti articoli ne sottolinea ancora l’attualità. Preveggenza degli autori o nulla è cambiato in questi dieci anni di politica soprattutto italiana? Dieci anni di resistenza liberale perché i principi liberali sono una conquista della civiltà Occidentale.Scordarlo sarebbe pericolosissimo. I diritti civili non hanno prezzo. Sono trascorsi dieci anni. Ma la battaglia per la libertà non è finita.This book collects most of the editorials and some other article, signed by the co-editors, published in the past ten years in the international magazine Atlantis. The globalization of markets and the consequent crisis of the State’s Welfare especially in Europe, without a different policy and without an appropriate response from some governments, among them, those Italians of the last twenty years (but original sin is committed in 1962), has questioned a relationship that should be sacred: the one among Democracy, Capitalism and Liberal State. Ten years of useless sermons? The reading of several articles still underlines their modernity. Foresight of the authors or nothing has changed in these ten years of politics, for the most part Italian? Ten years of resistance for freedom because liberal principles are an achievement of Western civilization. It would be dangerous to forget it. Civil rights are priceless. Ten years have passed. But the battle for freedom is not over.

Reviews

Write your review

Recommended